Menu

Cosa fare: Enogastronomico

Le colline di Spoleto – Milano, Montemartano, Uncinano

Un bellissimo tour alla scoperta delle colline di Spoleto, alle pendici dei Monti Martani. Strade di campagna, senza traffico, con un buon fondo in asfalto.

Val d’Orcia – Radicofani, Cetona, Sarteano (Terza tappa del Tour di 3 giorni)

Tappa abbastanza facile, di alleggerimento dopo le due tappe precedenti, che prevede una visita al castello di Radicofani e l’attraversamento del borgo per poi immettersi in una strada priva di traffico che porta a Sarteano, dopo una deviazione per Cetona.

Val d’Orcia – Radicofani, Monte Amiata, Bagni San Filippo (Seconda tappa del tour di 3 giorni)

Sicuramente questo è uno dei tour più belli che si possono fare nella zona. Una varietà di paesaggi incredibile, dalle crete alle faggete, passando per borghi, abbazie e piscine naturali di acqua sulfurea.

Val d’Orcia – Sarteano – Radicofani (Prima tappa di un tour di 3 giorni)

Una bellissima vacanza in bici tra la Val d’Orcia e la valle del Paglia. Un tour suddiviso in 3 tappe con base a Radicofani e soste ad Abbadia San Salvatore, Vetta Amiata, Bagni San Filippo, Cetona e Sarteano. Un modo bellissimo di vivere un territorio magico.

RANDO UMBRIA CENTRO – Tappa da Spoleto a Todi

Rando Umbria Centro è il percorso di una delle più belle randonnée del centro Italia. E’ anche un percorso permanente a disposizione di tutti coloro che sono alla scoperta dell’Umbria in bicicletta. Questa è la tappa che collega Spoleto a Todi.

L’Umbria dei Castelli e dei Borghi silenti – Melezzole, Morre, Scoppieto, Civitella del Lago, Montecchio

Se vuoi scoprire la bellezza dell’Umbria non puoi non immergerti nell’atmosfera magica delle Terre dei Castelli e dei Borghi silenti tra Amelia, Todi e Orvieto. Questo Tour ti farà conoscere alcuni dei piccoli borghi medievali dai quali godere di una magnifica vista sulle sottostanti valli.

Le Montagne della Valnerina (Ferentillo, Castellonalto, Salto del Cieco)

Un tour per scoprire la bellezza selvaggia delle montagne della Valnerina. Per coloro a cui piace lo sterrato (Gravel) e le lunghe salite questo percorso è ciò che più li può appagare. Dalla Greenway del Nera si sale verso il Salto del Cieco. Divertente la discesa da Polino ad Arrone.

La Via Romana (dalla Cascata delle Marmore al Parco Archeologico di Otricoli)

Un tour alla scoperta di luoghi, manufatti e testimonianze architettoniche di epoca Romana nell’Umbria meridionale – Dalla Cascata delle Marmore al Parco Archeologico di Otricoli al confine con il Lazio, passando per l’Anfiteatro Fausto a Terni e per il Ponte di Augusto a Narni.

Ex Ferrovia Spoleto Norcia + Greenway del Nera (Bici + Treno)

Un ex Ferrovia italiana tra le più belle per le sue opere di ingegneria (viadotti, gallerie elicoidali) trasformata in Ciclovia. Un percorso che consente di scoprire il suo tratto più interessante e poi la Greenway del Nera, percorrendo la Valnerina fino alla Cascata delle Marmore. Bici + Treno.