Menu

Località: Umbria

Grand Tour Rando (Promo)

Il Grand Tour Rando è il percorso della prima Randonnée dell’Umbria. In realtà sono 4 percorsi ad anello di 300, 200, 100 e 32 km che congiungono i maggiori punti di interesse della Provincia di Terni. Partono e si concludono tutti alla Cascata delle M …

L’Umbria delle strade silenti. (Montegabbione, Parrano, Monte Peglia)

Volete vivere e scoprire una delle parti più selvagge dell’Umbria ? Questo è uno dei tanti percorsi ad anello che si possono fare in un giorno nel territorio intorno al Monte Peglia.

Le colline di Spoleto – Milano, Montemartano, Uncinano

Un bellissimo tour alla scoperta delle colline di Spoleto, alle pendici dei Monti Martani. Strade di campagna, senza traffico, con un buon fondo in asfalto.

La Valnerina della valli laterali – Poggiodomo, Gavelli

Un bellissimo tour alla scoperta di due valli laterali della Valnerina, poco conosciute. Tra paesaggi incontaminati, si raggiungono borghi di montagna immersi nel silenzio: Poggiodomo, Usigni, Gavelli, Caso.

RANDO UMBRIA CENTRO – Tappa da Spoleto a Todi

Rando Umbria Centro è il percorso di una delle più belle randonnée del centro Italia. E’ anche un percorso permanente a disposizione di tutti coloro che sono alla scoperta dell’Umbria in bicicletta. Questa è la tappa che collega Spoleto a Todi.

L’Umbria dei Castelli e dei Borghi silenti – Melezzole, Morre, Scoppieto, Civitella del Lago, Montecchio

Se vuoi scoprire la bellezza dell’Umbria non puoi non immergerti nell’atmosfera magica delle Terre dei Castelli e dei Borghi silenti tra Amelia, Todi e Orvieto. Questo Tour ti farà conoscere alcuni dei piccoli borghi medievali dai quali godere di una magnifica vista sulle sottostanti valli.

L’Umbria del Grand Tour – Centro – Randonnée Unsupported (da Spoleto)

Il percorso di una delle randonnée più belle per scoprire il cuore dell’umbria con le sue valli, le colline degli uliveti e dei vigneti, e dei centri storici più conosciuti. Un Tour che fa parte del Brevetto “Unsupported” l’Umbria del Grand Tour (con partenza e arrivo a Spoleto).

Casteldilago (Valnerina)

Un piccolo borgo arroccato in Valnerina con numerosi tesori d’arte e tante storie da raccontare. Il toponimo ha origine dalla presenza accertata del lago sottostante, poi prosciugato nel XVI secolo, creato dall’ostruzione della Cascata delle Marmore in epoca medievale.

Arrone (Valnerina)

Un borgo tra i più interessanti della Valnerina, situato in uno snodo importante di collegamento con il lago di Piediluco, Polino e Montefranco. E’ attraversato dalla Greenway del Nera e ad est dell’abitato partono due cronoscalate della Valnerina.